Informativa ex art. 13 Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) sul trattamento dei dati personali

Titolare del Trattamento: Women Lead S.r.l. avente sede in Bari, Strada Palazzo di Città, 61, 70122 (di seguito “Titolare”) tratta i dati personali degli utenti del sito web (di seguito “Interessati”) ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679 (di seguito “GDPR”). 

Finalità del trattamento

Base giuridica del trattamento: la base giuridica del trattamento è differente a seconda delle finalità per cui il trattamento è effettuato. 

Tipologie di dati personali trattati

Modalità di trattamento: i dati personali dell’Interessato verranno trattati principalmente per il tramite di strumenti elettronici e informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Periodo di conservazione dei dati trattati:

Destinatari di dati personali: i dati personali oggetto di trattamento potranno essere comunicati ai collaboratori del Titolare del trattamento (es. soggetti incaricati a gestire il sito web o le richieste degli Interessati). Tali soggetti sono stati istruiti in tal senso ai sensi dell’art. 29 del GDPR e tratteranno i dati degli Interessati esclusivamente per le finalità indicate nella presente informativa e nel rispetto delle previsioni della normativa applicabile. 

Trasferimento dei dati personali extra-Ue: il Titolare del trattamento non effettua alcun trasferimento dei dati personali trattati al di fuori dell’Unione europea.

Diritti dell’Interessato

Contattando il Titolare via e-mail all’indirizzo [info@pugliawomenlead.com], l’Interessato potrà chiedere al Titolare l’accesso ai dati che lo riguardano, la loro cancellazione, la rettifica dei dati inesatti, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 GDPR.

Nel caso in cui il trattamento sia basato sul consenso o sul contratto e sia effettuato con strumenti automatizzati potrà richiedere la portabilità dei dati dell’Interessato e di riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, nonché, se tecnicamente fattibile, di trasmetterli ad altro titolare senza impedimenti.

L’Interessato ha il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento, nonché di opporsi al trattamento dei dati per motivi connessi alla propria situazione particolare, nelle ipotesi di legittimo interesse del Titolare. 

Il Titolare si astiene dal trattamento, salvo che per motivi legittimi che prevalgono su interessi, diritti e libertà dell’interessato, oppure per accertamento, esercizio o difesa di un diritto in sede giudiziaria.

L’Interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente nello Stato

membro in cui risiede abitualmente o lavora o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione. L’Autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Piazza Venezia, n. 11, 00187 – Roma (RM).